Nuova uscita per Fanucci Editore

Buongiorno a tutti lettori.
Siete pronti per un nuovo fantasy italiano pieno di magia e leggende? Se come me apprezzate questo genere allora sarete sicuramente felici per la nuova uscite che vi sto annunciando.

Titolo: La Maga Tessitrice
Autore: Helena Paoli
Editore: Fanucci Editore
Pagina: 320
Prezzo ebook: €4,99
Prezzo cartaceo: € 17,00 (su amazon)51kwGKco-JL._SY346_.jpg

Trama.
Aspasia ha diciotto anni e conduce un’esistenza tranquilla e solitaria, circondata dai libri e dai silenzi di suo padre. Dopo aver subìto un’aggressione, ha costruito un muro per proteggersi dagli altri, ripiegandosi su sé stessa e sul proprio amore per le parole. Per questo, pur essendo dotata di una vivida immaginazione, la ragazza intuisce il mistero all’origine dell’universo solo quando l’enigma si svela davanti ai suoi occhi: esiste un mondo parallelo, e un giovane dai capelli bianchi, di nome Septimus, è arrivato proprio da lì per reclamarla. Intrecciato con la nostra dimensione, c’è l’Altrove, una realtà governata da miti e magia. Lì, nonostante la reggenza del giovane erede imperiale Hadrianus, un dittatore sanguinario regna incontrastato, mentre infuria una guerra millenaria e un gruppo di donne cerca di mantenere l’ordine. Le chiamano Tessitrici, perché capaci di manipolare i fili di cui è intessuto il cosmo. Aracne, la più temuta fra loro, è morta, nel tentativo di restituire la libertà ai sudditi dell’Impero. E adesso Aspasia deve attraversare il velo fra le dimensioni e destreggiarsi nei difficili equilibri di corte per prendere il posto della famosa Maga Tessitrice perché le somiglia terribilmente e quello sembra essere il suo destino…

La Maga Tessitrice è il primo volume de la saga La Figlia del Cielo.

Come sempre fatemi sapere cosa ne pensate di questa nuova uscite e soprattutto ditemi se pensate possa piacervi.

Instagram: @unbosconellamente
LaForestaDeiFantasy – Tanya ®

Annunci

Recensione – Fracture di Barbara Bolzan

La prima recensione del 2019 la dedico ad un romanzo che mi ha colpita tantissimo. Un super grazie va alla casa editrice per avermi mandato il libro e all’autrice per aver creato un mondo meraviglioso.

Titolo: Fracture
Autore: Barbara Bolzan
Editore: Delrai Edizioni
Collana: Algol
Illustrazioni: Barbara Bolzan e Luana Curia
Pagine: 341
Prezzo di copertina: € 16,50

Fracture è il primo libro della “Rya Series”9788899960124_0_0_0_75

Trama:
All’inizio di tutto, c’è un uomo. C’è sempre un uomo: Nemi. Lui che è il capo di un villaggio in lotta contro l’impero, lui che la salva mentre è ferita sulla riva di un fiume. Rya si risveglia a Mejixana e impara a vivere una nuova realtà, così diversa da quella a cui è abituata. La gente sembra accoglierla con benevolenza, mentre lei nasconde un segreto che potrebbe mettere tutti in grave pericolo, compreso il ribelle che la tratta in maniera sprezzante e non si fida della nuova arrivata. Tra loro c’è una lotta in corso di muti rimproveri e niente è davvero come sembra: la frattura tra presente e passato rischia di confondere i sentimenti della giovane.

La storia di una ragazza che combatte per diventare donna e conquistare il diritto di poter amare in un romanzo che vi terrà incollati alle pagine per il susseguirsi dei colpi di scena con cui l’autrice riesce a pennellare il carattere dei suoi personaggi. Benvenuti nel mondo d’Idrethia, benvenuti nel cuore di Rya.

Recensione:
Questo libro è spettacolare e per me è stato come trovare un tesoro perché non mi capitava da molto di affezionarmi così tanto a dei personaggi.
Il libro è curatissimo ed ogni pagina presenta dettagli davvero meravigliosi. A fine romanzo troviamo anche delle illustrazioni stupende dei vari personaggi e di vari luoghi. Sono onesta nel dirvi che non mi era mai capitato prima di innamorarmi così tanto dell’estetica di un libro e già mi manca sfogliarne le pagine.
Sebbene nel libro ci siano molti personaggi, i protagonisti sono Rya e Nemi. Rya per quasi tutto il libro mi è risultata antipatica; viziata e stupidina. Meno male che poi ha tirato fuori il suo vero carattere e mi sono ritrovata ad ammirarla anche solo per la speranza che ancora possiede. Vorrei davvero conoscerla meglio! Anche Nemi non mi è piaciuto molto all’inizio perché l’ho trovato troppo arrogante, scoprendo poi che anche lui nasconde un carattere gentile ma che semplicemente non lo mostra subito e sicuramente non lo mostra a tutti.
La storia è davvero avvincente anche se ad essere sincera la prima metà del romanzo l’ho letta in una settimana. Non riusciva ad incuriosirmi e mi annoiava un po’, invece poi l’ultima metà l’ho divorata ed ora mi mancano i personaggi e le loro avventure. Diciamo che all’inizio non succedono molte cose ma considerando che la serie è formata da quattro romanzi direi che ha abbastanza senso.
In ogni caso sono davvero curiosa di vedere l’evoluzione che faranno i vari personaggi, soprattutto Rya.
Ogni luogo descritto, dalla locanda, al castello, al villaggio, è magnifico!
Lo consiglio a chi ha voglia di una lettura leggera ma che ha comunque tanto da raccontare, a chi ha voglia di passare del tempo con personaggi fuori dal comune.

La frase:
La mamma era morta quando avevo poco meno di tre anni. Da quel momento, Alsisia era stata per me sorella, madre e amica. Sempre insieme, fianco a fianco. E adesso: le idee che avevo non erano mie. I gusti che avevo non erano miei. Non erano nemmeno di Alsisia. Erano nostri. Noi due. Una perfetta unità. Vivevamo l’una per l’altra, eravamo due farfalle chiuse nello stesso bozzolo – il suo – . Ero sempre stata abituata a pensare al plurale, non ci vedevo niente di strano.

Il mio voto:
♥♥♥♥,5 su 5.
Non ho dato il voto pieno proprio per la lentezza iniziale del romanzo ma tutto il resto risulta davvero bellissimo.

Come sempre, sappiate che mi fa piacere sapere la vostra opinione in merito.

Instagram: @unbosconellamente
LaForestaDeiFantasy – Tanya ®

Recensione – La caduta dello Zentir di Adrian R. Rednic

Sono onesta; in questo periodo sto leggendo davvero pochissimo. Alla sera dopo il lavoro sono talmente stanca che è già tanto se ceno, inoltre mi sto prendendo tutte le influenze possibili… Spero di leggere un po’ di più in questi giorni di festa. La casa editrice Fanucci però mi ha spedito un libro che mi interessava molto e quindi sono qua per condividere con voi la mia opinione al riguardo.

Titolo: La caduta dello Zentir
Autore: Adrian R. Rednic
Editore: Fanucci
Pagine: 670
Prezzo cartaceo: € 25,00
Prezzo ebook: € 9,99

Primo libro della saga “I rinnegati di Arest”9788834737378_1024x1024

Trama:
In una notte che sa di mistero, Nathan, John, Gwen e Sam vengono colpiti da piccoli meteoriti blu caduti dal cielo. Sono i frammenti dello Zentir, un potente e prodigioso artefatto esploso in circostanze sospette, con conseguenze devastanti per la Terra e Liiandris, il mondo magico oltre il Velo. I quattro, diventati adesso Rinnegati, scoprono non solo di possedere incredibili e inaspettati poteri, ma vengono anche in contatto con una miriade di creature magiche, malie, illusioni e pericoli provenienti da oltre il Velo. La loro vita cambia per sempre, risucchiata dal ritmo incalzante della scoperta. Dei misteriosi Cavalieri, però, danno loro la caccia mentre i Templari cercano un Varco per il mondo magico e una fazione di stregoni complotta per distruggere il delicato equilibrio che governa il tessuto magico della realtà. Coinvolti loro malgrado in una guerra di cui il mondo ignora l’esistenza, i ragazzi saranno costretti a scegliere da che parte stare. Guidati da un bibliotecario eccentrico e geniale attraverseranno mondi sconosciuti, scopriranno nuovi poteri e, soprattutto, affronteranno le loro paure più profonde.

Recensione:
Per questa recensione ho deciso di iniziare dicendo l’unica cosa che ho trovato negativa; per essere il primo libro di una saga l’ho trovato un po’ troppo lungo, o forse ero solo io che avendo poco tempo avrei dovuto leggere qualcosa di più leggero, e per questo motivo a volte è risultato noioso ma questa è una cosa personale. C’è chi ama le descrizioni di ogni piccolo particolare e chi preferisce le cose più sbrigative…
Ecco, l’unica cosa negativa l’ho detta!
Uno dei personaggi che preferisco è sicuramente Nathan. Pensieroso, impulsivo, un po’ filosofico. Se ci esci a bere qualcosa ti ritrovi a parlare della creazione del mondo e allo scopo della vita.
Sono poi arrivata a fare conoscenza con Gwen e non ho potuto non sorridere… Sembrava di guardarmi allo specchio; dai capelli, agli occhiali, al dormire con le lenti a contatto, all’essere maldestra fino al risvegliarmi con il corpo pieno di lividi senza motivo…
Ogni personaggio è “normale” ed è proprio questo il bello. Sembra quasi che qualcosa di magnifico possa capitare anche a noi comuni mortali!
L’avventura fa capolino in ogni pagina e fin da subito, motivo per cui è facile leggere questo romanzo con le sue quasi 700 pagine. È un libro che ti tiene compagnia, uno di quelli dove vuoi sempre sapere cosa succederà e allora quando finisci un capitolo non puoi fare a meno di iniziare il prossimo.
Anche i luoghi descritti sono fantastici e stupendi. Luoghi da sogno…
Quando, prima di ricevere il libro, ho visto che l’autore ha un canale You Tube ero un po’ scettica, colpa di tutti i libri che stanno uscendo scritti da alcuni personaggi famosi su internet, ma per fortuna mi sono dovuta ricredere. Ho dato una sbirciatina ai suoi video e si capisce subito che abbiamo di fronte un ragazzo giovane ma molto intelligente e attento ai dettagli, quindi potete stare tranquilli e, mi raccomando, dategli una possibilità perché non credo vi deluderà.
Consiglio questo romanzo ai neofiti del genere perché personalmente mi ha fatto tornare un po’ bambina a quando leggevo le avventure di Harry Potter davanti al camino, ma lo consiglio anche a chi legge fantasy da una vita e magari ha voglia di tornare a sognare in una lettura fresca, genuina e scorrevole.

Il mio voto:
♥♥♥♥ su 5

Le frasi:
Ci fu uno schiocco improvviso e qualcosa gli si attorcigliò attorno alla gamba destra. Un attimo dopo venne tirato fuori dalla traiettoria della creatura, che conficcò gli artigli nel terriccio con uno stridio di rabbia.

Un mormorio attraversò nuovamente la folla, ma solo alcuni sembrarono spaventati. Molti avevano un’aria confusa e si sporgevano da una parte all’altra chiedendo cosa fosse uno Zentir, ma nessuno rispondeva loro. I pochi che avevano capito apparivano troppo scossi persino per riuscire a respirare, figuriamoci parlare.

Dove comprarlo: La caduta dello Zentir – Amazon

Come sempre, sappiate che sono curiosa di sapere la vostra opinione.

Instagram: @unbosconellamente
LaForestaDeiFantasy – Tanya ®

Book UnHaul – Vendo Libri – Scambio Libri

Ciao a tutti.
Sperando di fare cosa gradita ho deciso di mettere qua tutti i libri che non voglio più e che quindi spero di riuscire a vendere o anche a scambiare. Il motivo è semplice. Non ho più posto e quindi spero di dare via qualche libro a cui non sono particolarmente affezionata. Ho deciso infatti di tenere solo quelli a cui tengo di più e di comprare libri che vorrei davvero leggere.
Vi faccio la lista con i prezzi a cui li vendo, comprese le spese di spedizione, ma sappiate che sono molto felice anche di scambiarli. Per ogni libro sono disponibile a mandare una foto o a darvi le informazioni che vi servono. Se volete contattarmi potete farlo privatamente su instagram @unbosconellamente oppure via mail tanya.pavani@libero.it
Accetto volentieri pagamenti con buono Amazon ma va bene anche la ricarica postepay.

Fate e creature magiche. La chiave del mondo segreto di Cassandra Eason €5,00

Campania Mortis di Ivan Zippo €5,00

Angeli, diavoli e zombie di Carlo F. Zappulla €4,00

Il Signore dei racconti di Elena Mandolini €5,00

I cinque doni – La chiamata di Laura Safino €5,00

Le cronache di Ansorac. Giubileo-Esodo di Marco D’Abbruzzi €5,00

Genesi. Inferno & Paradiso. Le cronache di Ansorac di Marko D’Abbruzzi €5,00

Il Principe degli Sciacalli di Rebecca Moro €8,00

Wasteland di Giorgio J. Squarcia €8,00

Sette notti insonni di Sebastian Carbogno €5,00

Il sogno incantato di Marcello Signorini €5,00

L’equazione di Cassandra di Lorenzo Quadraro €7,00

La Stirpe del Drago: Il risveglio dell’Antico Signore di Angela Biondi €5,00

Fangirl di Rainbow Rowell €4,00 (In inglese)

Memorie di sangue. Il castello del giorno eterno di Eva D’Amico €4,00

Le figlie della corruzione. Memorie di sangue di Eva D’Amico €4,00

Spiriti in silenzio di Roberto Tanghetti €5,00

Il Divoratore d’Ombra di Gianluca Villano €5,00

Gioco criminale di Luca Masini €6,00

Il collante dell’umanità chiamalo dolore di Diego Cocco €3,00

6 disegni a caccia di avventure di Anna Cancellieri €5,00

Armageddon. Scorciatoie per l’Apocalisse di Alan D. Altieri €3,00

UFO e extraterrestri di Roberto Pinotti €3,00

Una splendida giornata di Tommaso Banti €5,00

Umber & cromantica di Cristiana Bartolini €5,00

L’inferno è buio e freddo di Gabriella Grieco €5,00

Evoluzione non autorizzata. Dall’uomo 2.0 alla matrice universale della coscienza di Marco Pizzuti €5,00

Mandala. Il romanzo che il vento soffia via di Massimo Bernardi €5,00

Oscuramente. È vero che usiamo solo il 10% del nostro cervello? di Gianluca Giusti €5,00

Quattro passi tra le stelle di Dory De Rosa €5,00

Il bacio di mezzanotte di Lara Adrian €4,00

Shatter Me di Tahereh Mafi €5,00 (In inglese)

Unravel Me di Tahereh Mafi €5,00 (In inglese)

Ignite Me di Tahereh Mafi €5,00 (In inglese)

L’egoismo del respirodi Giada Strapparava €7,00

Incarceron: La Prigione Vivente di Catherine Fisher €5,00

Deathdate di Lance Rubin €5,00

Angelize di Aislinn €4,00

Sweeney Todd di Anonimo €4,00

Black Angel. Il figlio dei demoni di Valentina Bellucci 4,00

Il bacio dell’angelo caduto di Becca Fitzpatrick €4,00

La casa degli orrori di Lisa Jane Smith €4,00

Fatemi sapere e vi ricordi che potete contattarmi su instagram o per mail
@unbosconellamente
tanya.pavani@libero.it

LaForestaDeiFantsy – Tanya ®

Recensione – Il bacio di un Dio di Andreina Coscarelli

Buon inizio settimana a tutti. Dicembre è arrivato ed il freddo anche. Non c’è niente di meglio che stare a casa sotto le coperte a leggere un buon libro. Non sapete cosa leggere? Potreste leggere questo:

Titolo: Il bacio di un Dio
Autore: Andreina Coscarelli
Editore: Edizioni DrawUp
Collana: Presagi
Pagine: 380
Prezzo di copertina: €19,00
Prezzo ebook: €2,90

51gbwGnBvGL._SX355_BO1,204,203,200_

Trama:
OGNI STORIA RACCHIUDE UNA FORMULA CAPACE D’INVERTIRE LA FRECCIA DEL TEMPO. UN BACIO È SOLO L’INIZIO. La realtà non è solo quella visibile: dietro alla struttura tangibile degli oggetti, al di là della luce che ci permette di vedere solo la superficie delle cose, la materia nasconde aspetti sorprendenti, e obbedisce a leggi quasi incredibili. La fisica dell’infinitamente piccolo svela i meccanismi che condizionano le azioni e le scelte dei personaggi di questa storia, tormentati dalla necessità di dover scegliere tra Amore e Paura. Ammesso che una scelta, alla fine, sia possibile.

Recensione:
Credo sia un libro davvero molto originale, anche se non è subito facile comprenderlo, ed ho trovato particolarmente carina l’idea di mettere una canzone alla fine di ogni capitolo. Credo proprio che creerò una playlist con queste canzoni perché son quasi tutte bellissime.
Come ho scritto poco fa, il libro non è subito facile da capire ma, insieme a Nora, riusciremo pian piano a trovare ogni spiegazione e la storia diventerà, pagina dopo pagina, davvero interessante ed entusiasmante.
In questo romanzo possiamo trovare scienza e magia. Spesso ho faticato a dividere la fantasia dalla realtà, ma è proprio questo il bello! Il libro, costruito molto sulla scienza, ci porta a credere a cose che fino a prima ritenevamo impossibili o addirittura a cose a cui nemmeno avevamo mai pensato.
I personaggi sono davvero molti e li ho adorati tutti. Ognuno di loro ha una propria voce e una propria storia e passeremo dagli anni 10 fino ai giorni nostri, il tutto senza fatica perché l’autrice in questo è stata davvero bravissima.
Consiglio questo libro a chi ama il fantasy un po’ più moderno, a chi ama la scienza ma soprattutto a chi ama i viaggi nel tempo, quelli più reali, più possibili (nulla di simile alla trilogia delle gemme per intenderci).
Un romanzo colmo di scienza, amore, ricordi, memoria e soprattutto famiglia.

Le frasi:
In fondo lei non lo sapeva, non conosceva la definizione di bacio, non ne aveva mai sperimentato le conseguenze estreme. Non poteva immaginare che quello, in particolare, fosse qualcosa di diverso, un evento la cui portata andava ben oltre la chimicità selvaggia della semplice attrazione.

“Quando non è più possibile tornare indietro è lei, la Paura, ad avere vinto, non permetterlo. Quello che si perde non potrà mai essere sostituito da nient’altro: credi che proteggere qualcuno da tutto questo sia la scelta migliore? Anch’io lo pensavo, ne ero convinta. E tuttavia farlo non è servito: la verità è che volevo solo proteggere me stessa dal senso di colpa, o dal peso delle responsabilità, per aver aperto la porta del tempo a chi amavo. Sai bene cosa significa questo, è terribile… Però rinunciare a una parte di sé lo è di più. Credo che un’anima debba tentare di completarsi, a ogni costo; perché ogni volta che si divide genera un evento che origina sofferenza, che porta l’esistenza a regredire, anziché a evolvere”.

Il mio voto:
♥♥♥♥,5 su 5.

Dove comprarlo: Il bacio di un Dio – Amazon
(Sono affiliata amazon quindi se comprate da questo link mi regalerete una piccola percentuale con cui comprare altri libri da recensire)

Un super mega grazie all’autrice per avermi dato la possibilità di leggere il suo capolavoro.

Instagra: @unbosconellamente
LaForestaDeiFantasy – Tanya ®

Book Haul – Novembre 2018

Eccoci qua finalmente con il Book Haul del mese appena passato. Questo mese non sono tantissimi libri ma per il momento sembrano essere tutti meravigliosi.

Partiamo subito con i libri che ho scambiato su AccioBooks.

Le parole segrete di Joanne Harris 22f2a22c998a84db7dd871becb8e8466_orig
Dove comprarlo: Le parole segrete – Amazon

Il libro della Vita e della Morte di Deborah Harkness 41PwBeyPz0L._BO1,204,203,200_
Dove comprarlo: Il libro della Vita e della Morte – Amazon

The Hungry City di Philip Reeve 41wVecVG9DL._SX319_BO1,204,203,200_
Dove comprarlo: The Hungry City – Amazon

Paese di ottobre di Ray Bradbury paese-d-ottobre-ray-douglas-bradbury-riccardo-valla
Dove comprarlo: Paese d’Ottobre – Amazon

E ora invece vediamo i libri che mi sono stati spediti dalle case editrici.
Ali Ribelli edizioni mi ha mandato:

La memoria di Odino di J.R.Forbus la-memoria-di-odino
Cliccando qui potrete trovare la mia recensione.
Dove comprarlo: La memoria di Odino – Amazon

Il Canto dei Dannati di J.R.Forbus 618TcUhrx+L._SX350_BO1,204,203,200_
Dove comprarlo: Il canto dei Dannati – Amazon

Invece la Delrai Edizioni mi ha spedito:

Fracture di Barbara Bolzan 9788899960124_0_0_0_75
Dove comprarlo:

La Fanucci invece mi ha mandato:

La Ricerca di Joelle Charbonneau 9788834737316_1024x1024
Cliccando qui potrete trovare la mia recensione.
Dove comprarlo: La Ricerca – Amazon

La caduta dello Zentir di Adrian R.Rednic 9788834737378_1024x1024
Libro che sto leggendo proprio ora.
Dove comprarlo: La caduta dello Zentir – Amazon

(Sono affiliata amazon quindi se comprare da uno di questi link mi regalerete una piccola percentuale con cui comprare altri libri da recensire)

Fatemi sapere cosa ne pensate e se conoscete questi libri.

Instagram: @unbosconellamente
LaForestaDeiFantasy – Tanya ®

Recensione – La Ricerca di Joelle Charbonneau

Sono super felice di presentarvi questo libro quindi direi di smettere subito di chiacchierare e di passare subito a presentarvelo.
Ma prima un grande grazie alla Fanucci per avermi spedito questo stupendo capolavoro.

Titolo: La Ricerca
Autore: Joelle Charbonneau
Titolo originale: Indipendent study
Editore: Fanucci editore
Traduzione: Maria Teresa De Feo
Pagine: 229
Prezzo di copertina: €14,90
Prezzo ebook: €4,99

9788834737316_1024x1024.jpg

Questo è il secondo volume della trilogia The Testing. Potete trovare la mia recensione al primo volume “La Prova” clicca qui .

Trama:
La sedicenne Malencia Vale e il suo ragazzo Tomas frequentano il primo anno all’università di Tosu City. Scelta dal governo come una delle migliori menti della nuova generazione, Cia è una leader promettente, destinata a guidare la civilizzazione del dopoguerra. E anche se il governo ha cercato di cancellare dai suoi ricordi i brutali orrori della Prova, lei ne serba intatta la memoria. In uno scenario distopico, in cui la classe dirigente viene selezionata con metodi crudeli da chi guida la rivitalizzazione del pianeta, la giovane Malecia farà di tutto per smascherare il complotto ordito dal governo. Cosa succede a tutti coloro che non superano la prova di ammissione? Che fine hanno fatto gli studenti Reindirizzati? Per rispondere a queste domande, Cia dispone di un’unica arma: la sua astuzia. Sa bene che i tentativi di rivelare la cruda verità celata dietro i programmi del governo mettono lei e le persone a cui tiene in grave pericolo, ma il futuro del pianeta e del Commonwealth dipenderanno solo dal suo coraggio e nulla riuscirà a fermarla…

Recensione:
Il primo libro, “La Prova”, mi era piaciuto moltissimo ed i diritti sono stati opzionati dalla Paramount per un futuro film, quindi sono la donna più felice del mondo.
In questo secondo volume, oltre alla protagonista, Cia, ritroviamo alcuni personaggi già conosciuti e le varie relazioni diventano più interessanti. A tal proposito vorrei dire altre cose ma purtroppo rischio lo spoiler, soprattutto per chi non ha letto il primo volume. Quindi leggetelo così poi posso spoilerare, grazie!
Troviamo anche nuovi personaggi e per il lettore non risulta facile capire di chi ci si può fidare.
Anche in questo secondo romanzo ho apprezzato la genialità, sia dei personaggi che spesso riescono a risolvere qualsiasi prova, ma soprattutto dell’autrice che riesce sempre a riempire le pagine con enigmi fantastici.
È un libro che insegna la differenza tra leader e capo, che insegna a fidarsi degli altri anche quando tutti dicono di fare il contrario, ma soprattutto insegna la fatica che si fa per raggiungere un traguardo nella vita. Perché a volte studiare, essere bravi, eccellere in ogni cosa non va bene, perché gli altri sono invidiosi, hanno paura di essere sorpassati e rimpiazzati, e farebbero qualsiasi cosa pur di essere i migliori.
Sebbene abbia sempre adorato la protagonista, Malecia, l’ho sempre trovata “Troppo”; troppo buona, troppo brava, troppo gentile, troppo furba, troppo intelligente, troppo coraggiosa… Ma con questo secondo volume si capisce finalmente che anche lei è umana: anche lei ha paura. Paura della morte. Sua e dei suoi cari.
Un romanzo con un finale travolgente che lascia capire profondamente quale dolore si provi a fidarsi delle persone sbagliate!
Un libro con enigmi, amicizie, futuro, amore per niente sdolcinato. Non potevo chiedere di meglio…
Più leggo questo libro e più mi rendo conto che si avvicina alla nostra realtà, forse noi non moriamo per un test universitario, ma il resto è molto vicino a ciò che sta accadendo al nostro mondo.
Non vedo l’ora di leggere il terzo libro.

Le frasi:
È difficile immaginare cosa sia accaduto nei giorni successivi all’acquietamento della terra quando le persone iniziarono a stimare i danni. Fiumi inquinati che causavano malattie. Case distrutte e un suolo troppo contaminato perché gran parte delle piante potesse crescere. Un mondo pieno di dolore e paura. Invece di sbarrare le porte e di rifugiarsi nell’oscurità, la gente si raccolse qui per mettere in comune le proprie risorse e recuperare la speranza.

Sono cresciuta credendo che i nostri leader avessero imparato dagli errori passati. Che, se non altro, i sette stadi della guerra avessero insegnato che la vita è fragile e preziosa. Che quelli che sono sopravvissuti non solo hanno l’obbligo di far fronte ai danni ma anche di non ripetere le azioni che ci hanno portato sull’orlo della catastrofe. La diffidenza e l’ira portarono i governi a lanciarsi parole di odio. L’odio portò ai bombardamenti. A un mondo distrutto.

Il mio voto:
♥♥♥♥♥ su 5

Dove comprarlo: La Ricerca – amazon
(Sono affiliata amazon quindi se comprare da questo link mi regalerete una piccola percentuale con cui comprare altri libri da recensire)

Fatemi sapere cosa ne pensate… Questo libro mi sta davvero molto a cuore!

Instagram: @unbosconellamente
LaForestaDeiFantasy – Tanya ®